Roma | UFFICI 2018 Q3

Con un volume di assorbimento che si ferma al di sotto dei 28.000 mq (-51% rispetto al Q3 2017), il risultato di questo terzo trimestre del 2018 porta il totale dall’inizio dell’anno a 113.000 mq, in diminuzione del 13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Già dall’inizio dell’anno si era registrato un certo rallentamento del mercato romano delle locazioni rispetto al 2017, anno che si sta confermando sempre più come una «eccezione alla regola».
L’anno 2018, a parte la transazione di E&Y, ha visto l’assenza di grandi transazioni. Nel terzo trimestre, infatti, i 5.800 mq locati da Gamenet in Via degli Aldobrandeschi sono risultati la transazione di superfice maggiore.