Roma | UFFICI 2017

Download Report
Il 2017 rappresenta un record assoluto in termini di assorbimento
Nel corso del 2017 sono stati superati i 200.000 mq di assorbimento di uffici (220.000 mq per la precisione), valore mai raggiunto negli ultimi dieci anni. Solo nel 2010, infatti, si erano raggiunti 200.000 mq, anche in quel caso grazie a tre transazioni, ciascuna di oltre 10.000 mq.
La dinamicità del mercato romano si conferma, quindi, legata alle grandi transazioni. Nello specifico sono tre le transazioni registrate di questa superfice: 43.000 mq locati da ENI all’Europarco, 22.000 mq da Engineering all’Eur e 16.000 mq da IBM alla Nuova Fiera di Roma. Grazie alle prime due transazioni, il take-up del Greater Eur è arrivato a rappresentare il 48% del mercato. Se in alcuni casi del passato le società, non trovando riscontro nell’offerta immediata, avevano scelto di farsi costruire la propria sede secondo i propri requisiti, in questi ultimi casi è stata la location il driver trainante della scelta, oltre agli standard qualitativo-prestazionali dei due immobili: uno in corso di costruzione e l’altro in ristrutturazione.

4

Roma | UFFICI 2017

Download Report